Soufflé di purè e mozzarelline

Lasciate sgocciolare le mozzarelline in un passino a retina. Lessate le patate con la buccia per 45 minuti, spellatele, passatele allo schiacciapatate raccogliendo il passato in una terrina. Amalgamatelo con il parmigiano grattugiato, regolate il sale, aggiungete un pizzico di noce moscata grattugiata al momento, ammorbidite il passato con circa un bicchiere di latte tiepido, lasciatelo intiepidire, poi incorporatevi un tuorlo alla volta mescolando rapidamente per farli assorbire, quindi unite gli albumi montati a neve. Foderate uno stampo rotondo (27 cm di diametro) con l’apposita carta facendola risalire un po’ oltre il bordo, spennellatela con un velo di burro, versatevi metà composto. Sulla superficie distribuite le mozzarelline tagliate a metà oppure a fettine. Ricoprite con il restante passato e con i rebbi di una forchetta disegnate alcuni giri sulla superficie. Ponete in forno caldo a 175° e cuocete per 40 minuti, aumentate il calore a 180° e cuocete per altri 10-15 minuti o fino a leggera doratura. Ritirate, lasciate riposare per circa 10 minuti prima di trasferire sul piatto da portata, in caso contrario questa sofficissima torta nel passaggio potrebbe screpolarsi.

Ingredienti:

• 1 kg di patate di montagna

• 10 mozzarelline di bufala (circa 500 g)

• 3 uova

• 100 g di parmigiano

• 1/4 scarso di latte

noce moscata

• pangrattato

• burro

• sale

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *