Scarola in padella

Se siete alla ricerca di un contorno di verdure facile e veloce la scarola in padella è il piatto perfetto. Appetitosa e leggera, con un retrogusto lievemente amarognolo che viene smorzato dal sapore delle olive taggiasche, questa scarola ripassata in padella è un contorno semplice, ma gustoso che si accompagna perfettamente ai secondi di carne o a un tagliere di formaggi.
 
La scarola possiede ottime proprietà nutrizionali essendo ricca in acqua, fibre, vitamina A e C ed è facilmente digeribile. La scarola cotta viene impiegata in varie preparazioni, ma il cuore e le parti più tenere del cespo sono deliziose anche mangiate crude in insalata, come proposto ad esempio nella fresca combinazione Indivia riccia, mela e melagrana. Un ortaggio estremamente versatile e piacevole da consumare in ogni stagione.
 
Viene particolarmente apprezzata in Campania dove la scarola saltata in padella alla napoletana, arricchita con acciughe, pinoli, noci e uvetta entra trionfante nel ripieno della famosa pizza alla scarola, tipico piatto della gastronomia regionale. Sul sito trovate anche una variante la focaccia alla scarola, più semplice ma con la presenza del formaggio.
 
Se volete provare altre ricette a base di scarola vi consigliamo il Misto di scarola, fave, carciofi e piselli, la Minestra di scarola con il riso, l’Insalata di scarola e speck e la Zuppa di scarola con polpette di carne.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Friarielli in padella, Agretti in padella con pomodori secchi e olive, Torta di patate in padella, Cavoletti di Bruxelles in padella.

Ingredienti:

• 2 cespi di scarola di medie dimensioni

• 100 g di olive taggiasche

• 2 spicchi d’aglio

• olio extravergine di oliva

• sale

• pepe nero

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *