Risotto con salsiccia

Pasta e risotto sono i primi piatti per eccellenza. Il risotto alla salsiccia è una delle ricette più facili e saporite per preparare questo classica portata della nostra cucina.
 
Tipico della cucina regionale del Nord Italia, assieme al risotto allo zafferano,  il risotto alla salsiccia è un piatto rustico, che si accompagna bene ad un buon bicchiere di vino rosso e si sposa con il profumo delle erbe aromatiche come salvia e rosmarino. L’antesignano di questo risotto semplice è probabilmente una minestra con riso, verze e salsiccia, molto comune nella stagione fredda, in passato e che potete riscoprire nella ricetta risi, verze e luganega.
Aggiungere piccoli pezzi di carne, pancetta o insaccati a minestre e primi piatti era un modo per poter offrire a tutta la famiglia un po’ di nutrienti preziosi. La salsiccia si abbina bene con il riso, ma anche con la pasta, come nelle farfalle alla salsiccia.
 
Per rendere al meglio gli ingredienti di questa ricetta, il segreto sta tutto nella cottura del riso, che deve essere fatta per assorbimento, aggiungendo il brodo ben caldo, poco alla volta, ma non prima di aver tostato il riso e di averlo poi sfumato con del vino.
Un paio di minuti prima che sia cotto, il riso va mantecato con parmigiano e burro, poi va lasciato assestare un attimo e solo a quel punto lo si porta in tavola!
Fra le pagine del Cucchiaio troverete sempre nuove ispirazioni e ricette di risotti imperdibili.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Risotto al miele e rosmarino, Risotto alle ortiche, Sformato di patate, groviera e salsiccia

Ingredienti:

• 350 g di riso Carnaroli

• 40 g di burro

• 250 g di salsiccia

• 1/2 bicchiere di vino rosso secco

brodo di carne caldo

• 1 scalogno

• parmigiano reggiano grattugiato

• olio extravergine di oliva

• sale

pepe

• rosmarino

salvia

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *