Passato di verdure

Il passato di verdure è un primo piatto leggero, gustoso e sano. Preparato con verdure di stagione sia in inverno sia in estate, è sempre salutare grazie alle vitamine della verdura alle proteine dei legumi.  Con questa ricetta semplice, frullate o passate al passaverdure, carote, patate, piselli e cavolo nero diventano una vellutata di verdure deliziosa, primo perfetto per la cena di tutta la famiglia. 
 
E come fare per trasformare il passato in un primo piatto di verdura  irresistibile anche per i bambini? Aggiungendo crostini di pane, invece che pasta o riso, e giocando proprio sul piacevole contrasto dato dalla croccantezza dei pezzetti di pane dorati e dalla cremosità del passato. E preparati in casa i crostini sono ancora più buoni. Basta ridurre a tocchetti delle fette di pane, bianco o integrale o ai cereali, e passarli in padella con poco olio extravergine e una manciata d’erbe aromatiche tritate. Un’altra gustosa alternativa per servire i passati di verdure e creme è arricchirli di semi misti, girasole, zucca, sesamo, tostati.
 
Sono molte le ricette alternative a questa che potrete trovare nelle pagine dedicate alle vellutate, come la Vellutata di zucca, la Vellutata di porri e la Vellutata di asparagi con polpettine di patate.
 
Se usate il Bimby potete segure la nostra ricetta del Minestrone con il Bimby.
 
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Minestra di farro e patate, Crema di cavolfiore alla paprika, Minestra di lenticchie e funghi, Crema di topinambur con olio alle erbe

Ingredienti:

• 2 coste di sedano

• 1 carota media

• 1 cipolla gialla media (o 2 piccole)

• 150 g di piselli (al netto degli scarti)

• 1 zucchina

• 200 g di patate

• 200 g di spinaci già puliti (se non sono di stagione cavolo nero)

• 600 g di acqua

prezzemolo fresco

• olio extravergine di oliva

• sale

pepe

• crostini di pane

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *