Minestrone alla livornese

In una casseruola scaldate tre cucchiai d’olio e fatevi insaporire il prezzemolo, l’aglio e il prosciutto tritati, mescolate. Quindi aggiungete gli spinaci, la verza e le biete a striscioline, sale, pepe, mescolate e fate insaporire alcuni minuti. Aggiungete la carota, la cipolla, la zucchina, la patata e il sedano tagliati a dadini, i fagioli, la salsa di pomodoro diluita in un po’ di brodo e quindi versate tutto il brodo, portate a leggero bollore e cuocete per un’ora. Unite il riso e cuocetelo per quindici minuti o più a seconda del tipo. Ritirate, insaporite con alcuni cucchiai di formaggio grattugiato e lasciate raffreddare. Servitelo in ciotole.

Ingredienti:

• 400 g di fagioli freschi sgranati

• 150 g di spinaci

• 1/4 di verza

• 4 foglie di bieta

• 1 patata

• 1 zucchina

• 1 costa di sedano

• 1 carota

• 1 cipolla piccola

• 1 spicchio d’aglio

• 2 l di brodo

• 250 g di riso

• 50 g di prosciutto crudo

• 3 cucchiai di salsa di pomodoro

• formaggio grattugiato

• prezzemolo

• olio

• sale

• pepe

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *