Involtini di tacchino ripieni

Gli involtini sono tra i secondi piatti di carne generalmente molto apprezzati, perché risultano veloci da realizzare e presentano infinite possibilità di combinazioni tra la carne scelta come involucro e i ripieni. Gli involtini di tacchino ripieni sono semplici e gustosi: racchiudono una farcia di vitello, salsiccia e olive e sono avvolti da fette di pancetta. La carne di tacchino, come tutte le carni bianche, ha il vantaggio rispetto a quella rossa di essere più facilmente digeribile e di presentare una minore quantità di grassi. Di contro proprio questa caratteristica la rende poco adatta a cotture prolungate, pena un’eccessiva secchezza del risultato. La presenza in questa ricetta di carne di maiale nel ripieno e intorno al fagottino consente alla carne di tacchino di rimanere tenera e delicata senza asciugarsi in cottura. Lo stesso abbinamento si ritrova, ad esempio, negli Involtini alla perugina.
 
Questi appetitosi involtini sono quindi perfetti per essere serviti in molte occasioni, dai pranzi in famiglia alle cene con gli amici.
Accompagnati da una fresca insalata mista come questa Insalata di arance, songino, pistacchi e finocchi, o da un contorno di verdure alla griglia saranno apprezzati sia dai più grandi sia dai più piccoli.
 
Ma quello degli involtini è davvero un mondo dove la creatività regna sovrana in cucina: carne, verdure, pesci e cereali si abbinano per soddisfare i gusti di tutti. Abbiamo selezionato quelle che a nostro avviso sono le migliori 15 ricette di involtini da provare subito. Che aspettate?
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Pollo allo zafferano, Rotolo di pollo con mortadella, pistacchi e uvetta, Cima di tacchino, Petti di faraona al succo di melagrana.
 
 
 

Ingredienti:

PER GLI INVOLTINI
• 6 fette sottili di tacchino
• 130 g di macinato di vitello
• 130 g di salsiccia fresca
• 20 g di olive verdi
• 1 tuorlo
• 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
• 120 g di pancetta tesa a fette
• olio extravergine di oliva
• rosmarino
• 1 spicchio d’aglio
• sale
PER SERVIRE
• valeriana

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *