Gnocchi alla romana

E’ davvero facile preparare gli gnocchi alla romana e servire un primo piatto della buona cucina tradizionale del Lazio.
A differenza dei classici gnocchi di patate, non serve una particolare manualità per creare gli gnocchi, che sono semplici dischetti rotondi, fatti con uno stampino da biscotti.

L’impasto è a base di semolino, latte e burro e poi si mette tutto in forno con una bella spolverata di formaggio grattugiato, perchè si crei quella deliziosa crosticina croccante, che li rende irresistibili.
Questa ricetta è l’ideale per un pranzo in famiglia e sarà molto apprezzata anche dai più piccini, magari dando agli gnocchi delle formine particolari di animali o omini, come nella ricetta per bambini degli gnocchi di semolino al formaggio.
 
Questa è solo una delle tante ricette di gnocchi, che si possono creare con patate,  polenta, farine di ogni tipo o aggiungendo vedure nell’impasto.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Canederli di zucca, porro e salvia, Cestini di polenta con gorgonzola e speck, Gnocchi di patate viola, Gratin di pane e fontina

Ingredienti:

PER GLI GNOCCHI:
• 250 g di semolino
• 1 litro di latte
• 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 50 g di burro
• 2 tuorli
noce moscata
• sale
pepe
PER GRATINARE:
• 40 g di burro fuso
• 40 g di parmigiano reggiano grattugiato

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *