Crocchette al broccolo romanesco

Il broccolo romanesco, con la perfezione delle sue geometrie e quel canone piramidale che si ripete all’infinito avviluppandosi in magnifiche spirali, è un ortaggio che mi ha sempre affascinata. Quasi dispiace doverlo tagliare per deturpare tanta bellezza.

Tuffa le cime del broccolo romanesco per qualche minuto in acqua bollente salata fino a quando saranno morbide, ma ancora sode. Scola e raffredda sotto l’acqua corrente. Tampona l’acqua in eccesso con carta da cucina.

Ingredienti:

• 1/2 litro di latte

• 150 g di cime di broccolo romanesco

• 60 g di farina

• 40 g di olio extravergine di oliva

• 2-3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

• 1 uovo sodo

• olio di arachidi per friggere

• sale

• pepe

• noce moscata
PER LA PANATURA
• pangrattato

• 2 uova

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *