Crema vichyssoise

In una casseruola raccogliete i cuori dei sedani, le patate e la parte bianca dei porri tagliati a pezzetti, coprite il tutto con il brodo, regolate sale e pepe, cuocete per circa trenta minuti. Ritirate e frullate. Ponete di nuovo sul fuoco e amalgamate la panna al frullato. Versate la crema in fondine singole, lasciate intiepidire, poi mettete in frigo perché questa crema deve essere servita freddissima. Al momento di portarla a tavola cospargete la vichyssoise con un pizzico di prezzemolo fresco tritato.

La vichyssoise è una saporita crema che va servita molto fredda. Il nome è francese ma la sua origine è nordamericana

Ingredienti:

• 1 l di brodo di pollo

• 2 cuori di sedano

• 2 porri

• 2 patate

• 1/5 di panna

prezzemolo tritato

• sale

pepe

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *