Chiocciole di pasta fillo

La sfoglia pasta sottile e croccante delle chiocciole di pasta fillo, b

ilancia perfettamente la consistenza morbida del ripieno di toma di Gressoney, pomodorini e olive taggiasche. Un gustoso mix di profumi mediterranei e sapori di montagna con un formaggio tipico delle Alpi.
Le chiocciole o girelle ripiene vengono cotte brevemente
al forno e sono un antipasto o un aperitivo molto invitante

ilancia perfettamente la consistenza morbida del ripieno di toma di Gressoney, pomodorini e olive taggiasche. Un gustoso mix di profumi mediterranei e sapori di montagna con un formaggio tipico delle Alpi.
Le chiocciole o girelle ripiene vengono cotte brevemente

Le chiocciole di pasta fillo ripiene di toma, pomodorini e olive taggiasche sono una preparazione sfiziosa e croccante con un ripieno morbido, grazie al formaggio fuso e ai pomodorini succosi.
Queste chiocciole sono semplicissime da realizzare e perfette da servire agli amici all’ora dell’aperitivo o come antipasto.

Potete acquistare la pasta fillo già pronta oppure farla in casa, seguendo la nostra semplice ricetta base della pasta fillo, si tratta di una sfoglia di pasta molto sottile, quasi un velo e molto croccante, che può essere cotta al forno o fritta. Va bene sia in preparazioni salate che dolci ed è l’ideale per bilanciare le consistenze di piatti dal ripieno morbido, come quello delle nostre chiocciole, in cui si ritrova tutto il gusto del buon formaggio di montagna. Vi consigliamo di utilizzare la toma di Gressoney, un classico formaggio d’alpeggio a pasta cruda, che lascia in bocca sentori di pepe e vaniglia.
 
La ricetta che vi proponiamo è completamente vegetariana, per una variante con la carne, potete prendere spunto dalla ricetta dei fagottini di pasta fillo con pollo, mele e formaggio. Un’altra variante semplice per delle gustose chiocciole di pasta arrotolata, dal gusto mediterraneo sono le girelle salate al pomodoro e origano.
 
L’unica accortezza da avere con la pasta fillo è di spennellare ogni foglio con un po’ d’olio e di procedere alla farcitura nel minor tempo possibile, poiché questa pasta secca velocemente e tende a spaccarsi, fatto questo, tutto verrà facile e potrete dedicarvi a realizzare tante originali ricette con la pasta fillo!
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: fagottini di pasta fillo pere e gorgonzola, corona di pasta sfoglia ai formaggi, angelica salata

Ingredienti:

• 8 fogli di pasta fillo

• 500 g di pomodorini di Pachino

• 200 g di toma di Gressoney

• 3 cucchiai di olive taggiasche denocciolate sott’olio

origano

• olio extravergine di oliva

• sale

semi di sesamo misti (bianchi e neri)

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *