Brodo vegetale con il Bimby

Il brodo vegetale è una preparazione base tra le più usate in cucina. Serve per preparare minestre e zuppe, risotti e per portare a cottura pietanze a base di carne o verdure.
 
Realizzato con carote, cipolle, sedano, pomodoro, patatazucchine e prezzemolo si prepara in pochi minuti e cuoce in un’ora. Un concentrato di vitamine e sapore delicato al quale possono essere uniti a piacere anche altri gli ortaggi che più piacciono, erbe aromatiche, alghe e funghi. Aggiungendo chiodi di garofano, cannella o curcuma si ottiene un sapore particolarmente originale e piacevole.
 
L’impiego del Bimby consente di ridurre i tempi di cottura e mantenere costante la temperatura, con evidente vantaggio sul gusto e sulle proprietà del preparato. Tra le tante ricette con questo elettrodomestico provate il Cous cous du verdure con il Bimby, la Confettura di pere e cioccolato bianco con il Bimby o il Pan brioche con il Bimby.

Il brodo vegetale con l’aggiunta di pastina, riso o semolino e parmigiano reggiano diventa un primo piatto leggero e sano. Una volta pronto si conserva in frigorifero per circa una settimana e può essere comodamente surgelato in vasetti chiusi per essere utilizzato quando necessario.
 
Deliziosi e delicati risotti che prevedono il brodo vegetale sono il Risotto alle fragole, il Risotto al taleggio e profumo d’arancia, il Risotto al miele e rosmarino.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE CON IL BIMBY: Gazpacho con il Bimby, Torta caprese con il Bimby, Crema al caffé con il Bimby
 

Ingredienti:

• 1 pomodoro

• 2 carote

• 2 cipolle piccole

• 3 coste di sedano

• 1 patata

• 1 zucchina

prezzemolo fresco

• sale

pepe in grani

• 1 litro e 300 ml di acqua fredda

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *