Brandade di baccalà

In una casseruola colma d’acqua fredda non salata immergete il baccalà, ponete sul fuoco e ritirate appena alza il bollore. Lasciate raffreddare il pesce nella sua acqua di cottura. Sgocciolatelo, eliminate la pelle e le lische. Mettete il baccalà nel robot e, con l’apparecchio in movimento, aggiungete poco per volta la panna bollente, l’olio, sale e pepe. Suddividete il composto ottenuto in dieci-dodici ciotoline, guarnite ognuna con due triangolini di pane leggermente tostato, una o due rondelle di olive e del prezzemolo.

Ingredienti:

• 900 g di baccalà

• 2 dl circa di panna

• 1 dl di olio

• olive nere

prezzemolo

• sale

pepe

• triangolini di pane tostato

Continua a leggere su : www.cucchiaio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *